ServiziD.U.V.R.I. (Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze)

D.U.V.R.I. (Documento Unico di Valutazione dei Rischi da Interferenze)

L’art. 26 del D.Lgs 81/2008 sancisce l’obbligo per il Datore di Lavoro, in caso di affidamento di lavori, servizi e forniture a imprese appaltatrici o lavoratori autonomi, di promuovere la cooperazione e il coordinamento delle misure di prevenzione e protezione dai rischi a cui sono esposti i Lavoratori, elaborando un unico documento di valutazione dei rischi che indichi le misure adottate per eliminare o, ove ciò non è possibile, ridurre al minimo i rischi da interferenze.

L’obbligo di redigere il DUVRI non sussiste in caso di servizi di natura intellettuale, di mere forniture di materiali o attrezzature nonché in caso di lavori o servizi la cui durata non sia superiore ai due giorni (a meno che essi non comportino rischi derivanti dalla presenza di agenti cancerogeni, biologici, atmosfere esplosive o altri rischi specificati nell’Allegato XI del Decreto).

Il DUVRI costituisce parte integrante del contratto di somministrazione od opera e deve essere adeguato in funzione dell’evoluzione dei lavori, servizi e forniture.

Per le violazioni delle disposizioni in tema di coordinamento delle misure di prevenzione dei rischi da interferenze e redazione del DUVRI, il D. Lgs. 81/2008 prevede sanzioni sia civili che penali.

Sondaggio

Privacy: il tuo condomio rispetta la normativa?
 

Login



Inserisci codice fiscale